Ripresa dei versamenti per le aziende agricole: chiarimenti Inps sulla contribuzione “convenzionale”

 

Il versamento delle quote associative e dei contributi di assistenza contrattuale (CAC) e di malattia (MALA/FIMI), compresi quelli a carattere provinciale, è considerato tempestivo se effettuato alla ripresa degli obblighi di versamento della contribuzione obbligatoria, per le aziende assuntrici di manodopera agricola che hanno fruito della sospensione collegata all’emergenza epidemiologica (Inps, messaggio 23 settembre 2020, n. 3407) Per le aziende assuntrici di manodopera agricola che si … [Continua...]

Esonero straordinario per imprese agricole, sospesa la verifica del versamento per il 1° trimestre 2020

 

A seguito dell’approvazione del regime di aiuti di Stato a sostegno delle imprese attive nei settori agricolo e forestale, della pesca e acquacoltura e nelle attività connesse ai settori agricolo e forestale, della pesca e acquacoltura, l’Inps fornisce le prime indicazioni per le aziende destinatarie dell’esonero contributivo straordinario, per il periodo dal 1° gennaio 2020 al 30 giugno 2020 (messaggio n. 15 settembre 2020, n. 3341) Come noto, al fine di favorire il rilancio produttivo e … [Continua...]

Ripresa dei versamenti contributivi: anche per la nuova rateazione, modalità e codici F24 già in uso

 

Le aziende con dipendenti che intendano avvalersi della rateazione introdotta dal D.L. Agosto devono utilizzare il format già presente e non aggiornato della comunicazione on line. Per il versamento delle prime 4 rate, pari al 50% del dovuto, i contribuenti compileranno la "Sezione INPS" con il codice contributo "DSOS", esponendo la matricola dell’azienda seguita dallo stesso codice Uniemens utilizzato per la rilevazione del credito (N966, N967, etc.). In seguito, saranno fornite le istruzioni … [Continua...]