Indennità forfetaria in base ai chilometri percorsi: regime fiscale della trasferta

 

Con la recente Ordinanza n. 16230 del 20 giugno 2018, la Corte di Cassazione ha affermato il principio, in materia di tassazione del reddito di lavoro dipendente, secondo il quale l’indennità forfetaria corrisposta al dipendente in trasferta, che sia commisurata alle distanze chilometriche percorse in relazione allo svolgimento dell’attività lavorativa in luoghi sempre variabili e diversi, costituisce un’indennità di trasferta soggetta al relativo regime di tassazione agevolato. Deve ritenersi … [Continua...]

Elemento di garanzia retributiva per i dipendenti dell’industria della ceramica

 

Spetta, nella busta paga di giugno agli addetti all’industria delle ceramica e dei materiali refrattari, l’elemento di garanzia retributiva Ai lavoratori a tempo indeterminato in forza al 1° gennaio di ogni anno nelle aziende che non abbiano mai fatto contrattazione aziendale o alternativamente territoriale e che nei precedenti quattro anni non abbiamo ricevuto nessun altro trattamento economico individuale o collettivo in aggiunta a quanto spettante a norma di CCNL, è riconosciuta con le … [Continua...]

Indebito oggettivo e decorrenza degli interessi: rileva la buona fede

 

In tema di indebito oggettivo, la buona fede dell’accipiens al momento del pagamento è presunta per principio, sicché grava sul solvens che faccia richiesta di ripetizione, al fine del riconoscimento degli interessi con decorrenza dal giorno del pagamento stesso e non dalla data della domanda, l'onere di dimostrare la malafede dell'accipiens. Si controverte il diritto di un datore di lavoro a vedersi conteggiati e corrisposti dall'lnps gli interessi legali sugli importi contributivi … [Continua...]