Locazione di immobili ad uso commerciale: sì alla cedolare secca

 

23 SETT 2020 Sì alla cedolare secca sui canoni di locazione per contratti stipulati dalle persone fisiche al di fuori dell'esercizio di un'attività d'impresa o di arti e professioni, aventi ad oggetto immobili ad uso commerciale nel caso di rinnovo contrattuale effettuato nel 2019 (AGENZIA DELLE ENTRATE - Risposta 22 settembre 2020, n. 388) La legge di bilancio 2019 ha esteso il regime opzionale della cedolare secca sugli affitti degli immobili destinati all'uso abitativo - con l'aliquota del … [Continua...]

Inapplicabilità del divieto di compensazione in presenza di debiti a ruolo scaduti relativi all’IMU

 

Il divieto di cui all’art. 31, co. 1, D.L. n. 78/2010, conv. con modif. dalla L. n. 122/2010, che impedisce l’utilizzo dei crediti in compensazione fino a concorrenza dei debiti scaduti per imposte erariali, non trova applicazione anche in presenza di carichi iscritti a ruolo a titolo di IMU (Agenzia Entrate - risposta 22 settembre 2020, n. 385). Il contribuente riferisce all’Agenzia delle Entrate che dalla dichiarazione IVA/2020, inviata telematicamente in data 30 giugno 2020 - su cui ha … [Continua...]

Rimborso Iva escluso per le attività svolte in Italia da soggetto residente all’estero

 

Le attività di concessione in locazione di piazzole di sosta all'interno di parcheggi in Italia esclusono il rimborso Iva per il soggetto domicilato e residente in altro Stato membro Ue (Corte di cassazione - sentenza n. 19634/2020). Il Decreto Iva stabilisce che i soggetti domiciliati e residenti negli Stati membri dell'Unione europea, che non si siano identificati direttamente e che non abbiano nominato un rappresentante, assoggettati all'imposta nello Stato in cui hanno il domicilio o la … [Continua...]