Modalità e termini del credito d’imposta librerie

 

Definiti modalità e termini di fruizione del credito d’imposta a favore degli esercenti di attività commerciali che operano nel settore della vendita al dettaglio di libri in esercizi specializzati (Agenzia delle Entrate - Provvedimento 12 dicembre 2018, n. 513615). Tale bonus è utilizzabile esclusivamente in compensazione, presentando il modello F24 solo attraverso i servizi telematici messi a disposizione dal Fisco, pena lo scarto dell'operazione di versamento. Nel caso in cui l’importo del … [Continua...]

Locazioni a studenti: l’obbligo dell’attestazione di rispondenza

 

Qualora si tratti dello stesso appartamento concesso in locazione per porzione a studentesse universitarie con singoli contratti, è sufficiente un’unica attestazione di rispondenza (Agenzia delle Entrate - Risposta 12 dicembre 2018, n. 105). Per i contratti di locazione a canone concordato stipulati in applicazione di accordi territoriali, che recepiscono il mutato assetto normativo, le parti contrattuali, in ipotesi di contratti "non assistiti", hanno l’obbligo di acquisire l’attestazione di … [Continua...]

Ravvedimento in caso di compensazione del credito oltre il limite legale

 

L’utilizzo in compensazione del credito IVA, oltre il limite massimo legale annuale equivale al mancato versamento del corrispondente tributo alla scadenza prevista. Di conseguenza, per beneficiare del ravvedimento operoso, occorre necessariamente corrispondere, oltre alla sanzione ridotta anche l'eccedenza d'imposta non compensabile. In caso contrario è dovuta la sanzione in misura piena. (Corte di Cassazione - Ordinanza n. 31706/2018) FATTO L’Agenzia delle Entrate ha contestato alla società … [Continua...]