Sostegno allo studio universitario negli Studi Professionali

 


L’Ente Bilaterale degli Studi Professionali (Ebipro), ha deciso di rafforzare le prestazioni a sostegno del diritto allo studio prevedendo un rimborso parziale delle spese effettuate dai lavoratori per il pagamento delle tasse universitarie proprie e dei figli.

Ebipro, nell’ottica di favorire il diritto allo studio, ha avviato una nuova prestazione che consiste nel rimborso ai dipendenti di studi/aziende in regola con i versamenti alla bilateralità e con un’anzianità contributiva di almeno 6 mesi al momento della richiesta, di parte delle spese sostenute per le tasse universitarie, sia a titolo personale che per i figli. Il rimborso è pari al 50% delle spese sostenute fino a un importo massimo erogabile di € 500 per richiesta.
Nella medesima richiesta possono essere cumulate le spese sostenute sia a titolo personale che per i figli. La domanda deve essere inviata in un’unica soluzione e completa di alcuni allegati quali: il modulo di richiesta scaricabile dal sito www.ebipro.it, l’autocertificazione stato di famiglia (se viene richiesto il rimborso di tasse universitarie versate per i figli), la copia del certificato di iscrizione all’Università, la copia della disposizione di versamento delle tasse universitarie (MAV, bollettino, bonifico bancario, etc.), la copia dell’ultima busta paga.